• Vittoria Tomasi

FRANCONIA: cosa vedere a Norimberga e dintorni in 3 giorni | Mini tour tra Coburg e Bayreuth

Aggiornamento: 7 set



Castelli medievali, romantici canali, palazzi reali, parchi immensi e antiche vie che tanto ricordano il villaggio Disney di Belle.

Se stai cercando un’idea per una vacanza romantica low cost in Europa, Norimberga è la meta perfetta.


Questa città si può raggiungere in solo un’ora di aereo da Venezia o Bologna e da qui potrai organizzare un mini tour di 3/4 giorni alla scoperta della regione della Franconia, ricca di città meravigliose.


Noi abbiamo avuto il piacere di visitare parte di questa regione nel mese di luglio grazie a un blog tour organizzato dall’ente turistico e ce ne siamo letteralmente innamorati.


Eccoti quindi un itinerario dettagliato per visitare Norimberga e la Franconia in 3 giorni, con tanti consigli su cosa vedere a Norimberga e dintorni, come spostarsi, dove mangiare e dove dormire.


CLICCA QUI PER RIVIVERE IL NOSTRO TOUR E SCOPRIRE LA FRANCONIA CON I TUOI OCCHI



In questo articolo troverai:


1. Norimberga: come arrivare e come muoversi

2. Norimberga: cosa vedere in un giorno

2.1. Cosa vedere a Norimberga: il villaggio dell’artigianato

2.2. Cosa vedere a Norimberga: il castello Medievale

2.3. Cosa vedere a Norimberga: il centro storico

2.4. Cosa vedere a Norimberga: la via dei conciatori

2.5. Cosa vedere a Norimberga: chiesa di San Sebaldo e Chiesa di San Lorenzo

2.6. Cosa vedere a Norimberga: Hauptmarkt

3. Norimberga: cosa vedere nei dintorni

3.1. Cosa vedere nei dintorni di Norimberga: Coburg, la città della Samba

3.2. Cosa vedere nei dintorni di Norimberga: Bayreuth, la piccola Versailles

4. Norimberga e dintorni: dove mangiare

5. Norimberga e dintorni: dove dormire

6. Visitare Norimberga e la Franconia : consigli utili


Norimberga: come arrivare e come muoversi


Norimberga si trova nella regione della Franconia, nel cuore della Germania.

Grazie ai nuovi collegamenti di quest’anno con la compagnia low cost Ryanair, potrai raggiungere Norimberga in aereo con solo un’ora di volo da Venezia o Bologna.


Una volta atterrato, potrai arrivare in centro storico con soli 7/10 minuti di metropolitana ( linea U2).


Inoltre, se hai a disposizione più giorni e vuoi pianificare un piccolo tour della Franconia, potrai spostarti comodamente in treno fino a Coburg e/o Bayreuth, entrambe a un’ora di distanza dalla stazione di Norimberga.


Il biglietto?

Quest’estate ti costerà solo 9 euro per un mese intero di viaggi su tutti i mezzi di trasporto regionali! La promozione è ancora valida per tutto il mese di agosto.


Norimberga: cosa vedere in un giorno


Ti stai chiedendo cosa visitare a Norimberga in un giorno? Ecco qui le tappe più suggestive da non perdere:


Cosa vedere a Norimberga: il villaggio dell’artigianato


Handwerkerof - Norimberga

L’ Handwerkerof o Villaggio dell’Artigianato è una delle tappe più instagrammabili della città che puoi trovare a pochi passi dalla stazione dei treni.


Si tratta di una ricostruzione di abitazioni tipiche medievali, che oggi ospitano negozietti di artigianato locale ( oggettistica in vetro, giocattoli, etc. ), pasticcerie e ristorantini.


So che non parliamo di edifici storici, ma è comunque un posto carino per fermarsi a fare qualche scatto.






Cosa vedere a Norimberga: il castello imperiale


Vista dalla torre del Castello di Norimberga

Il Castello Imperiale di Norimberga risale al XII secolo e, anche se è stato parzialmente ricostruito in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, qui è ancora possibile visitare diverse parti originali, a mio parere davvero spettacolari.


La visita inizia con l’ingresso nella doppia cappella, costruita su più piani per permettere al sovrano di assistere alla funzione uscendo direttamente dalle sue stanze, senza mescolarsi ai nobili ( che rimanevano al piano intermedio) e al popolo ( al piano più basso).


Doppia Cappella - Castello di Norimberga

Si passa poi alle altre stanze del castello, che oggi ospitano un museo con armi, armature e diverse planimetrie della zona.


Da non perdere, la salita alla torre Sinwell, la torre rotonda (ancora originale) da cui è possibile ammirare tutta la città di Norimberga dall’alto. Qui, sotto ogni finestra, sono state affisse delle fotografie che mostrano come si presentava la città dopo i bombardamenti ( pensate che venne danneggiato circa il 90% degli edifici!).


Torre Sinwell - Castello di Norimberga

Infine, ogni 30 minuti, è possibile visitare il pozzo del castello grazie a un’interessante visita guidata ( in lingua inglese ) durante la quale viene fatto calare un candelabro per mostrarne la profondità.


Pozzo - Castello di Norimberga

Quanto costa il biglietto per visitare il Castello di Norimberga?

L’ingresso nella corte interna è totalmente libero, mentre per visitare gli interni è necessario fare un ticket di soli 5,50 euro ( gratis con la Nüremberg Card ), che comprende l’accesso al castello, alla torre e al pozzo.


Cosa vedere a Norimberga: il centro storico


Ponte del Boia - Norimberga

Il centro storico di Norimberga è diviso da un fiume che attraversa la città, formando un’isola. Questa particolarità la rende ancora più romantica perchè passeggiando sui suoi ponti potrai ammirare tantissimi scorci unici.


Il più famoso? L’Hankerstein o Ponte del Boia, che porta fino alla casa del boia, visitabile all’interno, e anche all’isoletta in mezzo alla città.


La casa a graticcio più antica di Norimberga

Altra tappa imperdibile è piazza Tiergartnertor e nelle vicinanze potrai ammirare anche la casa a graticcio più antica di Norimberga ( ecco le coordinate: 49,45762° N, 11,07500° E )



Cosa vedere a Norimberga: la via dei conciatori


Weißgerbergasse - Via dei Conciatori (Norimberga)

Se visiti il centro storico di Norimberga, non potrai perderti Weißgerbergasse, una delle vie più caratteristiche di tutta la città.

Si tratta dell’antica via dei conciatori di pelli, che ancora oggi presenta case caratteristiche con piani in graticcio e in pietra, che tanto ci ricordano il villaggio Disney di Belle in La Bella e La Bestia.


Una curiosità: le abitazioni che presentano più piani in pietra appartenevano ai commercianti più ricchi. Le case in graticcio infatti erano più economiche ma anche più infiammabili, ecco perché di solito si cercava di fare almeno il piano terra, dove c'erano le cucine, in pietra.


Cosa vedere a Norimberga: chiesa di San Sebaldo e Chiesa di San Lorenzo


Chiesa di San Sebaldo - Norimberga

Durante il tuo tour ti consiglio di visitare la Chiesa di San Sebaldo e la Chiesa di San Lorenzo, le due principali chiese protestanti del centro città.

Entrambe le chiese sono molto belle e presentano delle ampie vetrate colorate e sculture in legno particolari.


Interni della chiesa di San Lorenzo - Norimberga

Al centro della Chiesa di San Sebaldo troverai la tomba del santo patrono, un mausoleo di bronzo ornato dalle statue degli apostoli, e una rappresentazione particolare dell’ultima cena, in versione più moderna.

Tomba di San Sebaldo - Norimberga

Cosa vedere a Norimberga: Hauptmarkt


Fontana Bella - Norimberga

Altra tappa d’obbligo a Norimberga è Hauptmarkt, la famosa piazza del mercato che in dicembre ospita i mercatini di Natale ( il resto dell’anno troverai comunque diverse bancarelle di street food ).

Qui, da non perdere la famosa Fontana Bella (Schöne Brunnen ), ornata con 40 statue di evangelisti, profeti e altri personaggi antichi, e la parrocchia di Nostra Signora, con il suo famoso carillon che si attiva ogni giorno alle 12.



Consiglio fortunato:

incastonato nella  cancellata della Fontana Bella c’è un anello in ottone che si dice porti molta fortuna. Pare infatti che un garzone, innamorato della figlia del fabbro, abbia inserito questo anello durante la notte per dimostrare il suo talento. È infatti quasi impossibile distinguere il punto di saldatura, e grazie a questa prova, i giovani avrebbero potuto sposarsi.

Ovviamente si tratta di una leggenda, ma per sicurezza, meglio giralo 3 volte!


Norimberga: cosa vedere nei dintorni


Se hai a disposizione più giorni, ti consiglio di visitare anche altre città della Franconia, tutte davvero particolari. Tra queste, per il nostro tour di tre giorni, abbiamo scelto Coburg e Bayreuth, ricche di castelli e palazzi reali.


Cosa vedere nei dintorni di Norimberga: Coburg, la città della Samba


Centro storico di Coburg

Coburg è una bellissima cittadina e il suo centro storico ci ha subito incantato con edifici storici rinascimentali, ma anche case a graticcio e il suo castello.

Noi abbiamo avuto la fortuna di visitarla durante il festival internazionale della Samba, quindi ci siamo ritrovati circondati da musica, colori e tantissima allegria.

Un momento del Coburg Samba Festival

Se hai in programma di fare un tour della Franconia in luglio, aggiornati sulle date del Samba Festival 😉


Cosa vedere nei dintorni di Norimberga: Bayreuth, la piccola Versailles


Se ami l’arte e la storia, ti consiglio di visitare Bayreuth, una vera e propria perla barocca nel cuore della Germania, con tantissimi palazzi e parchi da scoprire.


Assolutamente da non perdere, il Margravial Opera House, o Teatro dell’Opera dei Margravi, un bellissimo teatro barocco che rientra tra le meraviglie patrimonio UNESCO.

Interni dell' Opera House - Bayreuth

Sempre in centro città si può visitare il palazzo reale di Guglielmina di Prussia e la casa di Wagner, mentre spostandosi di qualche chilometro ( in pullman o taxi ) si può raggiungere l’Eremitage, l’incredibile residenza estiva dei reali che tanto assomiglia a una piccola Versailles.


Eremitage di Bayreuth - Palazzo Nuovo

Sei amante della birra?

Allora ti consiglio di prenotare una visita guidata con degustazione all’antico birrificio di Maisel and Friends.



Scopri l'itinerario completo per visitare Bayreuth in un giorno


Norimberga e dintorni: dove mangiare


Cosa si mangia in Franconia?

Naturalmente di tutto, ma se sei un amante della carne e della birra, questo è sicuramente il posto giusto!


Ecco qui alcuni dei ristoranti che abbiamo provato e che ci sentiamo di consigliarti:

  1. Die Wirtschaft ( Norimberga ) - Locale a pochi passi da Hauptmarkt dove è possibile assaggiare tantissime specialità della Franconia in mini porzioni.


2. Bratwurstglöcklein ( Norimberga )- ristorante tipico nel cuore del Villaggio dell’Artigianato (Handwerkerhof).



3. Bratwursthäusle ( Norimberga )- si tratta di uno dei più antichi locali del centro storico di Norimberga, dove venivano prodotte le tipiche salsicce Nuremberger. Da provare anche la spalla arrosto!


4. Restaurant Wolffenzacher ( Bayreuth ) - ristorante tipico in pieno centro storico. Qui c’è una ricca selezione di antipasti e piatti di carne.



5. Liebesbier Restaurant ( Bayreuth ) - ristorante moderno costruito all’interno del birrificio Maisel and Friends. Qui, oltre a tantissime birre, potrai assaggiare hamburger davvero particolari.

Ps: è consigliata la prenotazione




Norimberga e dintorni: dove dormire


In Franconia troverai numerosi tipi di alloggi, adatti per tutte le tasche. Si passa infatti dai semplici ostelli agli hotel di lusso.

Durante il nostro tour noi abbiamo cambiato due hotel di fascia media e ci siamo trovati molto bene in entrambi:

  1. Adina Apartment Hotel - Nürnberg

Bellissimo albergo dotato di tutti i servizi, a pochi passi dal centro storico. Nella nostra camera avevamo anche una piccola cucina con forno, lavastoviglie e lavatrice. Troverai inoltre una buona colazione, palestra e sauna.

  1. Hotel Rheingold - Bayreuth

Albergo elegante con sauna e ricca colazione a buffet con dolce e salato.


Visitare Norimberga e la Franconia: consigli utili


La Franconia ti ha incuriosito?

Eccoti qualche consiglio utile per organizzare la tua vacanza:


  1. Se ami i musei, ti consiglio di acquistare il pass Nürenberg Card ( 33 euro per gli adulti e 11 euro per i bambini ) che ti permette di accedere a tutti i mezzi pubblici e ai principali musei di Norimberga gratuitamente per 48 ore.


2. Portati sempre una giacca, anche in estate! Le temperature a Norimberga sono molto piacevoli nel periodo estivo, ma potresti trovare mattinate anche con 15 gradi, quindi sempre meglio avere con sè qualcosa di più pesante.


3. Il treno è uno dei mezzi più comodi per spostarsi da una città all’altra, ma attenzione a scegliere la carrozza! In alcuni casi le carrozze si dividono e prendono direzioni diverse, quindi è sempre meglio chiedere informazioni.


4. Quanti giorni servono per visitare Norimberga? Almeno 2 giornate, mentre per Bayreuth ti consiglio un giorno pieno. Coburg invece è visitabile in mezza giornata.


5. Oltre ai mesi estivi, un altro periodo meraviglioso per visitare Norimberga è a dicembre, durante i famosissimi mercatini di Natale. A noi incuriosiscono parecchio e stiamo pensando di tornare qui per visitarli!


Per maggiori informazioni, puoi rivolgerti all'ufficio turistico di Norimberga


Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo sui social con tutti i tuoi amici per organizzare la tua vacanza in Franconia.


Per scoprire altri itinerari, segui il mio blog e iscriviti al mio CANALE YouTube.

975 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti