• Vittoria Tomasi

Natale a Comacchio - un tour tra i Presepi sull'Acqua


Avete mai sentito parlare dei presepi sull'acqua?


A Comacchio, in provincia di Ferrara, potrete ammirarne tantissimi, semplicemente passeggiando lungo le vie del suo centro storico.


Si tratta di opere originali, realizzate con materiali e stili diversi, che ogni anno vengono installate sotto i ponti del centro storico su piccole imbarcazioni tradizionali.

La particolarità di questi presepi è rappresentata dal loro legame con il territorio e con la tradizione valliva: tutte le natività presentano infatti oggetti, attrezzi o materiali legati alla pesca in valle e in alcune opere è addirittura presente la figura del fiocinino ( storici pescatori di frodo nelle Valli di Comacchio )


Sei curioso di scoprire i Presepi sull'Acqua? Seguimi in questo tour virtuale


Ecco cosa troverai in questo articolo:

  1. Tour tra i presepi sull'acqua

  2. Quando visitare i presepi sull'acqua


TOUR TRA I PRESEPI


Il tour per visitarli tutti durerà meno di un'ora e vi darà la possibilità di scoprire tutto il centro storico del paese e di spingervi anche in zone meno frequentate, ma per questo ancora più caratteristiche, come la zona del Carmine o quella di San Pietro (foto), nota per le sue abitazioni colorate ( e super Instagrammabili!).



Tra le natività in puro stile comacchiese, ambientate tra canne, erbe palustri e reti da pesca, e altre più 'moderne' e surreali, costruite con personaggi di latta, vi consiglio di non perdervi assolutamente la opere dei Trepponti, dove troverete il presepe a dimensioni umane, e del Ponte degli Sbirri, sotto cui galleggia una natività in legno d'ulivo della Terra Santa intagliata da un'artigiano di Betlemme. Quest'ultima poi è vicinissima al Museo Delta Antico e, se lo trovate aperto, una visita è d'obbligo!


QUANDO VISITARE I PRESEPI SULL'ACQUA?

La domanda potrebbe sembrarvi scontata, ma voglio comunque darvi qualche dritta per la vostra visita.


Potrete ammirare i Presepi sull'Acqua nel periodo natalizio, di solito fino al 7 gennaio, ma il mio consiglio è di prendervi tutto il tempo che vi serve per godervi la cittadina e le sue valli e di tornare in centro storico dopo il tramonto.


Con il buio infatti, la mostra è ancora più suggestiva, merito dell'illuminazione che regala ai canali di Comacchio dei riflessi magici.




Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo sui social con tutti i tuoi amici per organizzare una visita a Comacchio per le prossime festività natalizie.


Per scoprire altri itinerari, segui il mio blog e iscriviti al mio CANALE YouTube.



380 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti