• Vittoria Tomasi

Tre giorni in una favola

Da bambini avete mai sognato di trasformarvi in un personaggio dei cartoni animati? Io ci sono riuscita... a 27 anni!


Da piccola ero una gran sognatrice, lo ammetto.

Sognavo talmente in grande che non mi limitavo a giocare a 'fare la principessa', lo dovevo essere. Ogni giorno assumevo un'identità diversa e le mie povere amichette erano letteralmente costrette ad assecondarmi.

Mi facevo chiamare Biancaneve, Cenerentola, Aurora e anche Genevieve (per tutti quelli che non lo sapessero, si tratta della mitica Principessa dalle scarpette rosse, una fiaba per quei pochi eletti abbonati a 'Mille e una fiaba').

A volte ero una principessa, altre una strega, ma non avrei mai immaginato di potermi davvero trasformare in una fata.

E invece è successo, a distanza di diversi anni, grazie a Edoardo Bennato, che ha deciso di realizzare il videoclip ufficiale del suo nuovo brano 'Mastro Geppetto'.

Per l'occasione, l'Almagià di Ravenna si è trasformato per 3 giorni nella Città dei Balocchi e io, grazie a un'ora di trucco e due di parrucco, ho assunto le magiche sembianze della Fata Turchina di Pinocchio.


Dopo questa breve ma intensa esperienza sul set, posso dirvi che la vita da fata non è affatto facile. La magia è pesante come un fardello di extension e indelebile come il tuo fondotinta bianco latte, ma se ti abitui a tutto questo potrai entrare davvero a far parte del mondo delle fiabe.

E io l'ho fatto per davvero.

Ho ballato con Mangiafuoco, pranzato insieme al Gatto e la Volpe e condiviso ore di camerino con Mastro Geppetto, tra l'altro formidabile ballerino di Tip Tap.


Ringrazio tutti per questa magnifica esperienza, che mi ha fatto tornare bambina per qualche giorno e conoscere attori e persone meravigliose.


PS: Il videoclip ufficiale dovrebbe uscire il mese prossimo. Vi terrò informati ;)

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti